Schnell-Navigation:

Hochschule Bremen - University of Applied Sciences

Hochschule Bremen
Top-Themen


Informazioni sull’istituto

Generali

Sponda alta nell’isola di Sylt

All’istituto di ingegneria idraulica dell’Hochschule di Brema, oltre al normale insegnamento nel campo d’ingegneria delle costruzioni nei percorsi di studio Bachelor e Master, vengono condotti e concepiti progetti di sviluppo e di ricerca, fatte perizie e vengono sviluppate le capacità di consulenza.

L’istituto è dotato di una barca in grado di raccogliere dati sul campo e di attrezzature per la misurazione della profondità dell’acqua, la velocità della corrente e del materiale tenuto in sospensione. L’istituto dispone inoltre di moderne tecniche di calcolo e software per simulazioni numeriche bidimensionali e tridimensionali dei livelli dell’acqua, delle correnti, della marea e dei processi morfologici.

Oltre alla progettazione, esecuzione ed analisi delle indagini idrologiche e morfologiche svolte con le proprie attrezzature di misurazione; l’IWA abbraccia anche altre sfere di competenza quali: la determinazione del calcolo di grandezza dei livelli dell’acqua, della marea, della corrente e del ghiaccio sulla base di metodi analitici e numerici, lo sviluppo di strutture idrauliche sulle coste per la protezione dalle esondazioni ed impianti portuali sul mare e nelle zone interne.

Campo d’attività

Porto di Amburgo, ampliamento del terminal dei container “Burchardkai”

•    Pianificazione, esecuzione e analisi di misurazioni idrologiche incluso indagini a terra

•    Determinazione di misure di grandezza quali il livello del mare, la marea, la corrente e il ghiaccio.

•   Analisi e valutazione dei processi di sedimentazione ed erosione nei fiumi, alte maree, porti e coste sabbiose sulla basi di dati di calcolo e modelli numerici ed analitici.

•   Utilizzo di modelli analitici e numerici per la progettazione e valutazione di impianti per la protezione delle coste come rivestimenti di sostegno, dighe marittime, frangionde, frangiflutti, ripascimento.

•   Progettazione e valutazione di misure di protezione dalle esondazioni nelle coste e all’interno

•   Sviluppo di costruzioni mobili per la protezione dalle esondazioni

•   Progettazione di porti marittimi ed impianti di trasbordo

•   Progettazione di porti interni a fiumi e canali

•   Sviluppo di porti turistici nelle coste, nei fiumi, canali e laghi interni

•   Studi di fattibilità e accertamenti tecnici preventivi


 

 

Access Keys: